Terremoto in Turchia, sale a 21 il numero dei morti

Sale a 21 il numero dei morti a causa del violento terremoto di magnitudo 6.8 che ha colpito la provincia di Elazig, nella Regione dell'Anatolia Orientale, in Turchia. Oltre mille i feriti. I soccorritori hanno tratto in salvo cinque persone, tra cui una donna incinta e sono al lavoro per cercare le numerose persone che si ritiene siano ancora sepolte sotto le macerie degli edifici crollati.