Terremoto in Albania, crolli e feriti soprattutto a Durazzo e Tirana

Trema la terra in Albania. Una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 4.9 - dopo quella di 5.8 nel pomeriggio di ieri - si è registrata poco dopo la mezzanotte. Il suo epicentro è stato di nuovo nel mare Adriatico, a due chilometri a sud est di Durazzo. Crolli, case danneggiate e decine di feriti soprattutto a Durazzo e Tirana, dove sono stati anche allestiti centri d'accoglienza. Le scosse avvertite anche su tutta la costa adriatica pugliese, ma non risultano danni. Il premier Conte ha offerto il sostegno dell'Italia all'Albania. (LaPresse)