Kiev: nave da sbarco russa distrutta nel Mar Nero

Video

Una nave russa di classe Serna, imbarcazione da sbarco con sistema a cavità aerea costruita per la Marina russa sarebbe stata colpita e distrutta da unità ucraine nelle acque del Mar Nero, vicino all'isola di Snake. Lo scrive l'Ukrainska Pravda riportando i messaggi social del Comando operativo Sud di Kiev, dell'amministrazione militare di Odessa e le affermazioni del capo del Centro di coordinamento congiunto per le forze di sicurezza e di difesa dell'Ucraina meridionale Natalia Humeniuk. Non sono stati però forniti particolari sull'operazione, né quando l'attacco sarebbe avvenuto.

Ucraina, la pioggia di missili su Kiev e il blitz a Odessa. Mosca: «Abbattuto aereo con armi occidentali»

«Ora c'è una guerra e, quando possibile, verranno annunciati i dettagli. Adesso vengono fornite informazioni che possono essere date al pubblico e non danneggiano le forze armate e l'Ucraina. Tutto sarà chiarito in seguito», ha spiegato il portavoce dell'amministrazione militare di Odessa Serhiy Bratchuk. Ieri Kiev ha dato la notizia che sempre vicino all'isola di Snake le forze ucraine hanno colpito la fregata russa Admira Makarov, ma il Cremlino ha reagito affermando di non avere notizie di mezzi colpiti nell'area. Il video pubblicato sui social dalle forze armate ucraine, mostra un mezzo da sbarco russo sulle rive dell'isola Zmiinyi (l'isola dei Serpenti) colpito da un drone armato Bayraktar TB2


Ultimo aggiornamento: Sabato 7 Maggio 2022, 16:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA