Conte in Olanda, il sovranista Wilders lo contesta: «Non un centesimo all'Italia»

Conte in Olanda, leader sovranista Wilders lo contesta con cartello: “Non un centesimo all’Italia” “Non un centesimo all’Italia” così Geert Wilders, leader del Partito per la libertà, davanti al Palazzo Binnenhof, dove il premier Mark Rutte ha incontrato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. «Non un centesimo all'Italia». È il cartello che Geert Wilders, leader dell'opposizione olandese, esibisce fuori dal palazzo Binnenhof, sede del governo dell'Aja, dove sta per arrivare il premier Giuseppe Conte per un incontro con il primo ministro olandese Mark Rutte. «Ne abbiamo bisogno anche noi, per questo non daremo un euro all'Italia», ha dichiarato Wilders.
Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Luglio 2020, 17:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA