Coronavirus, paura anche in Corea del Sud: disinfestata la metro di Seul

(LaPresse) - Anche in Corea del Sud cresce la paura per il coronavirus cinese: mentre cresce il numero di vittime, 106 secondo le autorità di Pechino, a Seul raddoppiati gli sforzi per la disifenzione nella metropolitana. Nella stazione di Gwanghwamun si puliscono alacremente barriere, porte e corrimano. In tutto sono più di 4000 i contagiati.