video

Stati Uniti, passeggero ubriaco aggredisce un autista in Florida

Lyft è un’azienda che si occupa di trasporto automobilistico privato (tipo Uber), il cui servizio è piuttosto diffuso negli Stati Uniti. Queste immagini sono state riprese in Florida, dove Travis S. Smith, 36 anni, è stato arrestato per aggressione. Nel video, infatti, lo vediamo passeggero di un auto Lyft, insieme a un amico e al figlio minorenne di quest’ultimo. Travis probabilmente aveva bevuto un po’ troppo perché dopo un po’ inizia a lamentarsi immotivatamente della protezione installata dal proprietario dell’auto per proteggersi dal Coronavirus. Si scalda al punto di decidere di strapparla e aggredire fisicamente il povero automobilista: per lui sono momenti di paura ma, fortunatamente, riuscirà a chiamare la polizia.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 6 Agosto 2020, 12:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA