Treni in ritardo fino a 180 minuti, traffico in tilt da Nord a Sud: incendiata cabina elettrica

Caos per chi viaggia in treno con l'Italia spaccata in due proprio all’inizio della settimana in cui sono previsti i grandi esodi per le vacanze. Dalle 5:40 di questa mattina la circolazione ferroviaria è sospesa tra Roma e Firenze per via di un incendio, pare di natura dolosa, alla cabina elettrica dell'alta velocità all'altezza della stazione di Rovezzano, alla periferia del capoluogo toscano. Pesanti i disagi tra le due città, con ritardi fino a 180 minuti che interessano i mezzi in partenza da Roma e Firenze ma anche dalle altre principali stazioni, da Nord a Sud.