Lecce, peschereccio in avaria: pescatori costretti a gettarsi in mare

Sono in corso in queste ore le operazioni di bonifica dello specchio d'acqua davanti a Torre Vado, nel Salento, dove ieri pomeriggio un'imbarcazione in avaria ha costretto tre pescatori a gettarsi in mare per raggiungere la riva a nuoto. L’incidente è accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 17.30. Il peschereccio si è incagliato mentre il mare era in burrasca, gli uomini a bordo non hanno più potuto governarlo ed è quindi andato alla deriva, sotto costa. Arrivati a qualche metro dalla riva, i tre si sono dovuti gettare in mare e raggiungere la costa a nuoto. Nessuno di loro, però, fortunatamente, ha avuto bisogno di cure mediche. Sul posto è intervenuta la Guardia costiera di Gallipoli.