Video

Incursioni abusive nelle piattaforme scolastiche per la Dad, denunciato gruppo di ragazzi

La Polizia di Genova ha concluso una complessa attività di indagine a carico di un gruppo di ragazzi che organizzava la sistematica interruzione delle lezioni svolte in modalità Dad di diverse scuole su tutto il territorio nazionale. I giovani, tra cui un minorenne, facevano parte di gruppi Telegram ed Instagram, creati appositamente per disturbare i docenti e provocare la sospensione delle lezioni. Gli indagati dovranno rispondere dei reati di interruzione di pubblico servizio e di accesso abusivo ad un sistema informatico. Polizia di Stato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Marzo 2021, 12:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA