Clochard trovato morto a Linate, aveva mani e piedi legati

Giallo a Linate. Un clochard italiano di 42 anni è stato trovato morto nel parcheggio dello scalo milanese. L’uomo aveva mani e piedi legate con un filo di ferro. Il ritrovamento sarebbe avvenuto al piano terra del parcheggio P2 mentre a scoprire il corpo senza vita sono stati alcuni operai che stavano lavorando alla struttura. L’aeroporto di Linate è al momento chiuso per ristrutturazione e la sua riapertura è prevista il 27 ottobre prossimo.