Covid-19, Bertolaso: «L'Oms ha prima minimizzato e poi dichiarato la pandemia»

"Lo stato e l'eccezione dopo la pandemia. Le conseguenze globali della pandemia di COVID-19 sui rapporti tra i pubblici poteri, analizzate nello specchio italiano" e' il tema del convegno - tutto online - organizzato dalla Universita' degli Studi Internazionali di Roma -Unint e dal centro di ricerca geopolitica Geodi. Guido Bertolaso ha spiegato qual è la “posta in gioco” quando si affronta una catastrofe naturale. "Abbiamo assistito - ha spiegato l'ex capo della Protezione Civile - ad una vicenda gestita malissimo nelle sue prime fasi a livello internazionale. non voglio fare il Trump della situazione, ma l'Oms non ha mostrato attenzione e capacità scientifica a gennaio e febbraio rispetto al livello di gravità del fenomeno. L'Oms ha prima tranquillizzato e minimizzato e poi ha dichiarato lo stato di pandemia. Ha chiuso la stalla quando i buoi erano già scappati".