La primavera più «calda» sarà sulle piste da 
sci del Trentino. Paradiso per famiglie, patiti 
della tintarella e nuovi sciatori 2.0

La primavera più «calda» sarà sulle piste da
sci del Trentino. Paradiso per famiglie, patiti
della tintarella e nuovi sciatori 2.0

Lo sci più bello, si sa, è quello baciato dal primo tiepido sole primaverile. Il Trentino (www.visittrentino.it), con i suoi 1.270 chilometri di piste, tra sci nordico e sci alpino, e una percentuale d'innevamento pari al 90%, è la location ideale per viverlo a 360°. Soprattutto quest'anno, con le festività pasquali che cadono a cavallo tra marzo e aprile, garanzia di un'abbronzatura davvero perfetta.

In tema di panorami, buona tavola e tintarella, le terrazze dei rifugi non temono rivali: dal Rifugio Tognola (www.tognola.it, tel. 043968026), una balconata da sogno affacciata sulle Pale di San Martino, al Rifugio Boch (www.rifugioboch.com, tel. 0465440465), il place to be dei vip sopra Madonna di Campiglio, e al Rifugio Maria in cima al Sass Pordoi ce n'è per tutti i gusti.

Vista sulle Dolomiti di Fassa? Il rendez-vous è al Rifugio Ciampolin (www.rifugiociampolin.com, tel. 0462602200). Siete in val di Fiemme? Da Predazzo salite alla Baita Gardone (tel. 0462503 110). Voglia di comode sdraio? Ci pensa l’Orso Bruno (www.rifugioorsobruno.it, tel. 0463796160) nella skiarea di Folgarida-Marilleva. Nostalgia del lago? Dal Rifugio La Roda (www.laroda.it, tel. 3488939544), sulla vetta della Paganella, si scorge il Lago di Garda. E quando ritorna l'energia per sciare, ci pensano i comprensori trentini a mettere alla prova esperti e principianti.

Immerso nella splendida cornice delle Dolomiti e dei ghiacciai del Trentino occidentale, ad esempio, il comprensorio Skirama Dolomiti – Adamello Brenta (www.skirama.it), raggruppa in un unico skipass, denominato Superskirama, alcune delle più belle stazioni sciistiche della regione. La stagione invernale 2012/2013, qui, è iniziata con importanti sorprese e imperdibili offerte quali le due nuove piste di Madonna di Campiglio, la nuova seggiovia a sei posti al Passo del Tonale (e proprio in seggiovia si raggiunge il Rifugio Valbiolo (tel. 0364900016)), lo skipass gratuito per i bambini fino agli 8 anni e per chi, dal 3 al 14 aprile, deciderà di soggiornare negli hotel convenzionati con il progetto Ski Family (www.ski.familyintrentino.it).

Più piccoli rispetto a quest'ultimo e a Dolomiti Superski (www.dolomitisuperski.com), l'altro grande carosello dolomitico, la skiarea del Monte Bondone (con il nuovo Bar-rifugio Al Sole), modernizzata in vista delle Universiadi 2013, quella di Polsa - San Valentino e San Giacomo, Panarotta e Passo Brocon, quella di Folgaria - Lavarone e Luserna (con i rifugi Stella d’Italia (0464 721374), Baita Tonda (rifugiobaitatonda.it/) e Tana Incantata (http://www.tanaincantata.it/), quella di Ruffré - Mendola e Predaia e Coste di Bolbeno rappresentano i luoghi ideali per divertirsi e imparare a sciare con tutta la famiglia.

Per gli sciatori 2.0, poi, ci sono le nuove applicazioni per smartphone scaricabili gratuitamente dal portale www.visittrentino.it/mobile. Skitrentino, da esempio, dà informazioni sulle piste da sci e le condizioni meteo, Visittrentino Tourist Guide è il modo più semplice per programmare il soggiorno e ARound Trentino, ad ora disponibile solo per I-phone, offre uno sguardo sui principali punti di interesse nei dintorni con centinaia di schede dettagliate. Completano l'offerta, le immagini delle webcam in HD di visittrentino.it/webcam, le mappe delle ski area in 3D su Google Earth, i video GOpro, che riprendono gli sciatori alle prese con le piste più belle, e i tracciati in gpx scaricabili per gli appassionati di escursionismo. Il lato «social», invece, è garantito dal canale YouTube del Trentino, dalla pagina Facebook di VisitTrentino www.facebook.com/visittrentino.it e dai network Pinterest, Twitter, FourSquare e Tripadvisor. Continua a riscuotere grande successo tra le coppie con figli minorenni, infine, il progetto Ski Family: con il solo skipass di un genitore tutta la famiglia scia nei sei comprensori di Monte Roen-Monte Nock-Predaia, Passo Brocon, Pinzolo, Nuova Panarotta, Lavarone e Monte Bondone. Otto rifugi di cinque zone, inoltre, offrono a chi presenta il voucher scaricato dal portale www.ski.familyintrentino.it speciali menù a 8 € mentre cinque bed&breakfast trentini mettono a disposizione pernottamenti per bambini a soli 5 €.
Mercoledì 30 Gennaio 2013, 12:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA