Video

Il Ponte romano rivestito da mattonelle di lana: guarda l'originale opera

Ai tempi dei Romani, il Rubicone rappresentava il confine tra l’Italia e la Gallia Cisalpina e quando Cesare lo attraversò cambiò per sempre la storia. Per i 75 anni della Repubblica – festeggiati lo scorso 2 giugno – è stata compiuta un’altra impresa leggendaria: rivestire cioè il ponte consolare con 200 mt. di mattonelle di lana. Le uncinettine di ‘Savignano fili e colori’ hanno dato lustro alla città in provincia di Forlì-Cesena lavorando sodo da gennaio: sono stati utilizzati 70 kg di lana colorata con cui hanno realizzato 1484 mattonelle granny, 88 reti, 360 fiori multicolori e 26 farfalle. In più, per rendere omaggio alla Repubblica, hanno cucito i teli tricolore della bandiera lunga 6 metri per 2,70. Il ponte millenario sul Rubicone vestito a festa è stato così il simbolo di una comunità che ha voglia di rinascere, nel segno dell’unione (Foto: Savignano fili e colori/Shutterstock – Music: “Funday” from Bensound.com)
LEGGI ANCHE: — Guarda il ponte pedonale sospeso più lungo del mondo, solo per gli amanti del brivido


Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Giugno 2021, 09:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA