Amelia, ufficializzato il gemellaggio con la città tedesca di Odelzhausen. Sindaca e associazioni in trasferta

Amelia, ufficializzato il gemellaggio con la città tedesca di Odelzhausen. Sindaca e associazioni in trasferta

AMELIA Ufficializzato il gemellaggio tra il Comune di Amelia e la città tedesca di Odelzhausen. La sindaca Laura Pernazza, accompagnata da una delegazione di circa cento amerini, ha siglato in Germania il patto di amicizia con il sindaco di Odelzhausen, Markus Trinkl e la sua comunità.

Un legame iniziato nell’agosto 2018 e promosso dal cittadino Elia Iacocagni.

«I rapporti di reciproca stima e considerazione tra le nostre due realtà  -ha commentato Pernazza - continueranno a crescere e a offrire sempre maggiori occasioni di vicinanza e di iniziative comuni. Dopo la pandemia – prosegue  – siamo ora di fronte ad una vera e propria crisi internazionale. Per questo, ritengo che riscoprire e rafforzare i legami di collaborazione con altre realtà sia di fondamentale importanza per perseguire l’obiettivo condiviso dettato dall’Unione Europea». 

Al termine della cerimonia  che ha siglato il gemellaggio, la sindaca Pernazza ha voluto donare alla comunità tedesca la riproduzione della chiave di Porta Romana, considerata anticamente l’ingresso principale della città. 

«Ci tengo a ringraziare – ha chiuso - il presidente dell’associazione gemellaggi, Roland Riedel, tutti i membri dell’associazione e le famiglie che ci hanno ospitato.

Un grazie alla numerosa delegazione amerina che mi ha accompagnata in questo viaggio: l’associazione gemellaggi Aga, l’Ente Palio e Le Cinque Contrade, gli sbandieratori e musici, il complesso bandieristico e le majorettes,la Pro Loco, i rappresentanti del progetto Amerino Tipico. Fondamentale poi il supporto e il grande entusiasmo dimostrato dall’assessore ai Gemellaggi, Elide Rossi e dal funzionario, Laura Maccaglia del Comune di Amelia».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Giugno 2023, 18:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA