Lo spettacolo della "Superluna", le foto più belle in giro per il mondo

Ieri notte la "Superluna" è comparsa nei cieli dell'Italia (e non solo): dal tramonto in poi, la Luna si è mostrata più grande del 7% rispetto al solito ma anche molto più luminosa. A Roma nonostante il cielo non propriamente sereno, lo spettacolo affascinante ha spinto i più curiosi a ritrovarsi nei punti di osservazione “classici”: così il Gianicolo, la Terrazza del Pincio e lo Zodiaco a Monte Mario si sono popolati di piccoli gruppi armati di binocolo, qualche coperta e sopratutto smartphone e macchine fotografiche.

La differenza nelle dimensioni non è sempre facile da cogliere a occhio nudo: la mostrano meglio le centinaia di foto pubblicate dalle agenzie fotografiche e sui social network. Se però qualcuno se la fosse persa - e avesse colpevolmente fatto lo stesso con quella della notte fra il 20 e il 21 gennaio - in calendario c’è giù un terzo appuntamento: è per il 21 marzo, a ridosso con l'equinozio di primavera.


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA