Andrea Camilleri in gravi condizioni, ripercorriamo i luoghi cari al suo Commissario Montalbano

L’Italia intera resta con il fiato sospeso per le sorti di Andrea Camilleri, ricoverato in gravi condizioni dal 17 giugno al Santo Spirito di Roma a causa di un arresto cardiaco: secondo le ultime notizie, lo scrittore siciliano di 93 anni sarebbe in rianimazione, ma stabile tuttavia avremo news più aggiornate intorno alle 12.00 quando verrà emanato il prossimo bollettino medico. Mentre vip e amici si stringono intorno a lui per un abbraccio virtuale, noi vogliamo omaggiare Camilleri ripercorrendo i luoghi cari al suo Montalbano, divenuti famosi tanto quanto il personaggio tratteggiato nei suoi romanzi polizieschi: da Santa Croce Camerina a Punta Secca, passando per Scicli, Noto e il castello di Donnafugata.

Foto@Kikapress
LEGGI ANCHE: >> Andrea Camilleri insultato dai fan di Salvini dopo l’infarto: “Migranti a vegliarlo”
Martedì 18 Giugno 2019, 10:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA