Dodi Battaglia, il dolore per la morte della moglie Paola a Verissimo: «Ultimi mesi sono stati devastanti»

Video
di

Dodi Battaglia torna in tv per la prima volta dopo la morte della moglie Paola Toeschi. Un dolore grandissimo, quello per la scomparsa della sua compagna di vita a inizio settembre, di cui ha parlato un'intensa intervista a Verissimo (in onda domenica su Canale 5): «È molto più dura di quello che potessi immaginare. È un dolore che non va via, anche fisicamente». Il musicista dei Pooh ha raccontato a Silvia Toffanin: «Gli ultimi mesi sono stati devastanti. Ho vissuto abbracciato a lei. Le parlavo tutto il giorno».

Dodi Battaglia in lacrime al funerale della moglie Paola: «Ho passato gli ultimi giorni abbracciato a lei, chiedendole perdono»

Dodi Battaglia: «Paola se n'è andata con il sorriso»

Nonostante il grande vuoto che ha lasciato, Paola ha affrontato gli ultimi mesi della sua battaglia con il tumore al cervello con grande positività: «L’ho conosciuta con il sorriso e se ne è andata con il sorriso. Nonostante la malattia non ha mai cambiato il suo atteggiamento nei confronti della vita, non ha mai avuto un moto d’ira o perso la fede». Dodi Battaglia ha poi confessato: «Io e Sofia (figlia del musicista e Paola, ndr) stiamo riorganizzando pian piano la nostra vita. Ho annullato tutti gli impegni fino alla fine dell’anno per starle vicino. Farò solo dei seminari, ma l’anno prossimo voglio tornare a suonare con il mio gruppo».


Ultimo aggiornamento: Sabato 16 Ottobre 2021, 10:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA