WhatsApp, TouchID e FaceID bloccano alcune funzioni. Utenti furiosi: «Che senso ha?»

WhatsApp, TouchID e FaceID bloccano alcune funzioni. Utenti furiosi: «Che senso ha?»

Il riconoscimento facciale (Face ID) e quello con l'impronta digitale (Touch ID) sono tra le novità, introdotte da WhatsApp negli ultimi mesi, che gli utenti attendevano con più impazienza. In molti hanno iniziato ad utilizzare queste funzioni, ancora in fase di test, che dovrebbero garantire una maggiore privacy, ma è sorto un problema piuttosto insolito e gli utenti non sono affatto contenti.



Come riporta WABetaInfo, se si accede a WhatsApp utilizzando il Touch ID, su sistema operativo Android, l'app blocca la possibilità di fare screenshot. Ci sarebbe una ragione precisa alla base di tutto ciò: se l'accesso a WhatsApp è in modalità 'protetta', gli eventuali screenshot sarebbero però salvati automaticamente in una cartella di immagini e in quel caso chiunque potrebbe vederli. Gli utenti Beta, però, non sono d'accordo.
 



Chi ha testato queste nuove funzioni è rimasto piuttosto deluso. Se è vero che l'obiettivo finale degli sviluppatori di WhatsApp è quello di garantire la massima privacy, gli utenti che finora hanno testato Touch ID e Face ID sono piuttosto perplessi di fronte all'impossibilità di realizzare screenshot: «Non ha senso, semmai dovrebbe essere impossibile farli quando non si effettua l'accesso protetto».
Mercoledì 17 Aprile 2019, 13:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA