WhatsApp, le regole per inviare messaggi programmati a tutti i vostri contatti

WhatsApp, le regole per inviare messaggi programmati a tutti i vostri contatti

Volete inviare un messaggio su WhatsApp in un determinato momento ma sapete già di essere impossibilitati? Temete di dimenticare di inviare gli auguri ad un vostro amico e volete essere certi di evitarlo? Inviare messaggi programmati tramite la popolare app di messaggistica istantanea è possibile, anche se non rientra tra le funzioni rese disponibili dagli sviluppatori.



La necessità di inviare auguri a tutti, anche quando non è possibile, durante queste feste potrebbe avere suscitato in voi il desiderio di mandare messaggi programmati. Farlo direttamente da WhatsApp non è possibile, ma su Android esistono delle app molto utili che, connettendosi a WhatsApp, consentono di scrivere e programmare l'invio dei messaggi.

Come riporta anche l'AdnKronos, l'app migliore è senza dubbio SKEDit, che consente di programmare chiamate, SMS, messaggi su Facebook Messenger e Gmail, e anche su WhatsApp. SKEDit permette anche di controllare la frequenza di invio del messaggio e dispone anche dell'interessante opzione denominata 'Ricordami prima di inviare': attivandola si potrà ricevere una notifica prima dell'invio definitivo del messaggio programmato in precedenza. L'App è scaricabile dal Play Store di Google, e rappresenta la migliore scelta se si è interessati alla programmazione di messaggi. Oltretutto, SKEDit fa tutto in modo anonimo: nessuno saprà che l'avete utilizzata per programmare i vostri auguri...
Mercoledì 2 Gennaio 2019, 22:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA