Android, un bug scarica la batteria dello smartphone: ecco come risolvere

Android, un bug scarica la batteria dello smartphone: ecco come risolvere

Avete uno smartphone con sistema operativo Android e avete notato, negli ultimi giorni, che la batteria si scarica molto più rapidamente del solito? Tranquilli, non siete soli. Si tratta degli effetti di un bug che ha interessato parecchi utenti, ma che può essere risolto: ecco come.

Whatsapp, arriva il divieto per i minori di 16 anni



Come spiega Android Hacks, il bug è dovuto all'aggiornamento di Google Play Services alla versione 18.3.82. È proprio l'ultimo aggiornamento di questa app a consumare in modo anomalo la batteria degli smartphone con sistema operativo Android e anche se non sono ancora arrivate soluzioni ufficiali da parte di Google, c'è un modo per evitare di restare con il telefono scarico.

In questo caso, le soluzioni sono due. La prima è di scaricare la versione Beta di Google Play Services, quella utilizzata per i test. L'inconveniente, in questo caso, è però quello tipico delle versioni di test di ogni app: non è raro che l'app possa andare improvvisamente in 'crash'. Inoltre, per aderire alla versione Beta è necessario registrarsi.
La seconda soluzione, più consigliata, è quella di ripristinare la versione precedente di Google Play Services, ma per farlo occorre autorizzare l'installazione di app provenienti da fonti sconosciute. Successivamente, basterà andare su Impostazioni --> App e notifiche --> Informazioni app (o vedi tutte le app) --> Google Play Services --> Utilizzo dati. Da qui sarà necessario disattivare i dati in background ed evitare così aggiornamenti automatici alla versione attuale.
Domenica 18 Agosto 2019, 15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA