Sony lancia il condizionatore portatile caldo/freddo: si può attaccare ai vestiti, ecco quanto costa

Sony lancia il condizionatore portatile caldo/freddo: si può attaccare ai vestiti, ecco quanto costa

Contro il caldo torrido estivo e il gelo invernale, un climatizzatore, se usato con moderazione e solo quando davvero necessario, è uno strumento così utile da desiderarlo tantissimo quando siamo all'aperto. Anche per questo, Sony ha deciso di lanciare il suo primo condizionatore portatile caldo/freddo. Si chiama Reon Pocket, ecco come funziona e quanto costa.

Leggi anche > TikTok, Anonymous attacca: «Non scaricatela, il governo cinese la usa per spiarvi»



Le dimensioni e l'aspetto sono quelle di un mouse per pc molto sottile e, al momento, è disponibile solo nel colore bianco. Eppure, in molti già apprezzano questo dispositivo, che può essere portato a mano e avvicinato al corpo o può anche essere indossato direttamente sui vestiti. Le prime anticipazioni su Reon Pocket erano giunte un anno fa, quando Sony aveva lanciato una campagna di crowdfunding per finanziare la realizzazione di questo dispositivo molto innovativo.

Al momento Reon Pocket è disponibile in alcuni negozi in Giappone e su varie piattaforme di e-commerce come Amazon: il prezzo può variare da 13mila a 19mila yen (all'incirca da 107 a 156 euro). In questo momento, però, tutte le prime scorte sono già esaurite e Sony sta cercando di ultimare anche le nuove produzioni. Un segno che questo strumento ha già ottenuto un successo notevole. Insieme a Reon Pocket è possibile acquistare anche una maglietta speciale, che all'interno ha una tasca per inserire lo strumento e che costa circa 18 euro al pezzo. Tutte le informazioni sul prodotto sono consultabili sul sito di Sony.



Reon Pocket ha quattro diverse temperature sia per il caldo che per il freddo, tutte regolabili attraverso un'app sullo smartphone, disponibile sia su iOS che su Android e che si connette al dispositivo tramite il bluetooth. È possibile impostare anche la regolazione automatica, che farà cambiare la temperatura del dispositivo in base a quella del corpo. Reon Pocket ha anche un piccolo ventilatore incorporato, che espelle il caldo prodotto dall'utilizzo mantenendolo lontano del corpo dell'utente.

L'unica nota dolente, al momento, riguarda l'autonomia energetica: la batteria dura tra le due e le tre ore ma per caricarsi completamente ha bisogno di essere collegata all'elettricità per due ore e mezzo.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Luglio 2020, 17:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA