Samantha Cristoforetti, il selfie della storia? L'errore per il quale chiediamo scusa ai lettori

AstroSamantha si sarebbe immortalata con tutta l'Europa dietro, ma la foto era un fotomontaggio

Video

La foto perfetta, troppo perfetta, e la fretta di condividerla con tutti Voi, senza rendersi immediatamente conto che quella foto non era un selfie di Samantha Cristoforetti. Ieri l'errore l'abbiamo commesso noi: abbiamo pubblicato una notizia su Samantha Cristoforetti e il suo selfie dallo spazio, pubblicando un'immagine che nulla aveva a che fare con l'astronauta italiana. E di questo errore ci scusiamo con tutti Voi.

L'errore

Come ci è stato fatto notare da molti lettori, la foto in questione è un fake. L'originale è da attribuire all'astronauta giapponese Akihiko Hoshide che il 5 settembre 2012 durante l'attività extraveicolare scattò uno dei selfie più belli della storia con dietro il sole. In basso, per correttezza, troverete il vecchio articolo perché l'errore c'è stato e non vogliamo nasconderlo.

Il testo

Samantha Cristoforetti è sempre più un orgoglio per gli italiani. Dopo essere stata la prima donna italiana a volare nello spazio, è stata anche la prima donna europea a compiere una passeggiata lunga sette ore nello spazio. Ma adesso sui social impazza il suo selfie dallo spazio definito il più bello nella storia. Ma è davvero così?

Leggi anche > Samantha Cristoforetti, quasi sette ore di passeggiata nello spazio: è la prima donna europea

 

Il selfie più bello di sempre?

L'astronauta italiana dell'Agenzia Spaziale Europea, non smette più di infrangere record. La sua missione, iniziata ufficialmente il 28 aprile scorso con l'aggancio alla Stazione Spaziale Internazionale, è in pieno svolgimento e dopo tra un esperimento e l'altro AstroSamantha avrebbe trovato anche il tempo di regalare al mondo uno dei selfie più belli della storia. 

 

Il mondo dei social si schiera

Da Twitter a Facebook, tutti sono pazzi per il selfie di Samantha Cristoforetti. L'austronauta dallo spazio si sarebbe immortalata con alle spalle l'Europa illuminata dalle luci delle città. E tanti italiani incoronano il suo scatto come il più bello di sempre. «È fantastico» scrive un utente, incalzato da un altro: «Con questa foto Samantha Cristoforetti chiude la questione superselfie per sempre». «Questo selfie è insuperabile, inventatevi quello che volete», cinquetta un terzo. Poi c'è chi lancia la sfida: lo potete battere solo se al vostro fianco c'è un alieno. E quindi probabilmente per ancora qualche anno, l'ennesimo record di AstroSamantha è al sicuro. 

Ma il sefie di AstroSamantha, ma è davvero così? Oppure era un  fake. Su Facebook a sostenerlo è Massimo Canducci che ricorda come la foto sia in realtà stata scattata nel 2012 da un astronauta giapponese. “Ricordate il magnifico "selfie di Samantha Cristoforetti"? Ecco ... era un fake. Si tratta in effetti di un selfie dell'astronauta giapponese Aki Hoshide durante un'attività extra veicolare sulla ISS. La foto originale è stata scattata nel 2012. In seguito, per renderla ancora più bella, la foto è stata scontornata e incollata su un'immagine della terra, anch'essa catturata dalla ISS. Quindi, in sintesi: - Samantha Cristoforetti non c'entra nulla - è in effetti un selfie "spaziale", ma la foto originale non ha molto a che fare con la foto elaborata Morale: le cose troppo belle per essere vere, quasi sempre sono false” ha scritto su Facebook.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 3 Agosto 2022, 11:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA