Euro2020, i dati social del girone: dalla top 11 dei calciatori su Twitter a quante maglie sono state condivise su Tik Tok

Euro2020, i dati social del girone: dalla top 11 dei calciatori su Twitter a quante maglie sono state condivise su Tik Tok

Il primo girone di Euro2020 è finito, le partite si sono giocate sul campo.. e sui social. I tifosi dell'Italia infatti durante i match di Euro2020 non si sono concentrati solo sul campo verde, ma hanno anche fatto molta "attività" sui social, condividendo video e immagini.

 

 

 

 

 

 

Euro2020, i dati social del girone

 

 

CreationDose, la MarTech company che unisce community e tecnologia per potenziare il marketing e la comunicazione di brand e agenzie, ha raccolto e analizzato i contenuti realizzati dagli utenti sui principali social,  Instagram, TikTok e Twitter durante le tre partite dell’Italia per tracciare un report complessivo. Ascoltando e monitorando i social prima, durante e dopo i match sportivi grazie al suo sistema di Business Intelligence ResearchDose, CreationDose ha infatti analizzato 178.108 mila contenuti presi a campione.

“Nel corso dei tre match è emerso che la Generazione Z è poco incline a condividere in feed i propri contenuti, atteggiamento diffuso invece tra i Millennial” - afferma Alessandro La Rosa, Founder & CEO di CreationDose - “I nativi digitali preferiscono infatti condividere Storie in tempo reale e scoprire quello che gli altri utenti condividono, anziché fermarsi a realizzare contenuti più articolati da postare”.

Dall’analisi dei video e delle foto condivise su Instagram è emersa inoltre l’assenza di volti all’interno dei post: i tifosi preferiscono infatti  inquadrare lo schermo o i dettagli salienti del match. Lo stesso dato è confermato per TikTok, che registra percentuali simili ad Instagram.

Sfruttando i suoi sistemi di Object Detection, CreationDose ha analizzato 53.965 post per tracciare il numero di maglie della Nazionale presenti nelle foto e nei video condivisi dai tifosi nelle tre partite del girone.

 

Grazie all’attività di Social Listening attivata su Twitter è stato analizzato l’andamento generale dei tweet in ogni partita della Nazionale: in ogni tracciamento è emerso che i tifosi condividono i propri commenti nei momenti salienti e negli intervalli, cercando confronto e condividendo il proprio entusiasmo nella piattaforma.

 

Il modo in cui i social network vengono utilizzati durante gli eventi mediatici di grande impatto delinea l’identità e l’essenza delle generazioni che la popolano”- aggiunge Jacopo Paoletti, Partner & Advisor di CreationDose - “La scelta di un determinato social, il modo in cui si comunica e si vive ogni match racconta gli atteggiamenti di una generazione, tracciandone l’identità, i gusti e i bisogni”.

 

Analizzando gli hashtag di partita, CreationDose ha tracciato la formazione dei calciatori più citati: inevitabilmente la squadra è composta dai principali protagonisti di ogni match. L'undici così definito si avvicina molto ad una possibile squadra titolare per la fase finale del torneo.

 

 

In conclusione i tifosi si comportano in maniera diversa nelle tre piattaforme: Twitter è maggiormente utilizzato per i commenti live a differenza di Instagram e TikTok social in cui gli utenti danno vita a contenuti più elaborati pre e post partita.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Giugno 2021, 14:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA