Instagram allarga le dirette a 4 partecipanti. La risposta a Twitch e Clubhouse
di Paolo Travisi

Instagram allarga le dirette a 4 partecipanti. La risposta a Twitch e Clubhouse

Instagram rilancia sulle dirette con una nuova funzione che porta il numero dei partecipanti fino a 4 componenti. Si chiama Live Rooms - in italiano Stanze in diretta - e di fatto duplica la possibilità di trasmettere in diretta, che fino ad oggi era possibile solo con due partecipanti. 

La strada imboccata da Instagram è quella di potenziare uno degli strumenti più preziosi del social delle immagini, in favore della creatività: un talk show a quattro, ma anche una jam session tra musicisti, tutorial interattivi per le community o più semplicemente un modo in più per comunicare con un gruppo di amici.

 

Instagram, diretta in 4: Come funziona

Avviare una Stanza in diretta è facile, basta scorrere verso sinistra e selezionare l'opzione Video in diretta, quindi inserire un titolo e premendo l'icona Stanze, (che sostituisce l'attuale In diretta) scegliere quanti partecipanti aggiungere, fino ad un massimo di tre, tutti insieme, oppure introdurli uno alla volta come se fosse uno show televisivo. Chi ha avviato il live, cioè l'organizzatore resta sempre nella parte alta dello schermo, e sarà visibile anche ai follower dei suoi ospiti, in modo da poter aumentare la propria visibilità ed aggiungere un ulteriore tassello verso la monetizzazione.

 

Recentemente, infatti, Instagram ha annunciato la possibilità di supportare i creator preferiti con l’acquisto dei badge durante le dirette, sulla scia di Twitch, che permette di fare donazione agli streamer. Possibilità presente in Stanze in diretta oltre allo sfruttamenti di altre funzioni interattive durante il live, come Shopping e Raccolte Fondi.

 

 

E non è tutto. «Stiamo anche esplorando altri strumenti interattivi come i controlli per la moderazione e le funzionalità audio, che saranno disponibili nei prossimi mesi» scrive Instagram in una nota. La parola "audio" richiama subito alla mente il social in ascesa Clubhouse, che funziona esclusivamente come piattaforma di comunicazione vocale. Già Facebook aveva fatto circolare rumors su una simile implementazione, che potrebbe estendersi anche ad Instagram.

 


Tornando alle funzionalità, Instagram non mette in secondo piano la sicurezza degli utenti, che nel caso siano stati bloccati da uno qualsiasi dei partecipanti alla Stanza in diretta non potranno partecipare alla diretta. Stesso discorso per gli ospiti a cui è stato revocato l'accesso alle dirette a causa di violazioni delle linee guida della comunità che non potranno unirsi a una Stanza. Le funzioni attualmente disponibili per chi organizza le dirette, come la possibilità di segnalare e bloccare i commenti o di applicare dei filtri, rimarranno disponibili anche per le Stanze in diretta. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 1 Marzo 2021, 21:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA