Playstation 5, hacker trovano buco nel sistema operativo. Sony corre ai ripari
di Paolo Travisi

Playstation 5, hacker trovano buco nel sistema operativo. Sony corre ai ripari

La sicurezza della Playstation 5 potrebbe avere i giorni contati. O magari le ore, perché il gruppo hacker fail0verflow, già noto al mondo Play per aver crackato i sistemi di PS3 e PS4, avrebbe bucato anche il sistema operativo dell'ultima consolle di casa Sony. Sul profilo Twitter del gruppo, infatti, in un post gli hackers affermano di aver trovato, le root key simmetriche, ovvero di aver superato la prima barriera per bucare il sistema della PS5 e quindi dare il via ad un potenziale jailbreak, cioè al software pirata.

 

Spotify Paid Subscriptions anche in Italia: le novità e i costi del servizio per podcaster

 

Infatti, una volta ottenute le cosiddette root key, è possibile realizzare una versione modificata del firmware, il programma integrato direttamente nell'hardware dal produttore che governa il sistema e che impedisce l'utilizzo di software pirata, che nel caso della Play, si tratta di videogame. Gli hackers di fail0verflow avrebbero scoperto il buco da sfruttare, grazie a un aggiornamento di sistema.

Lo step successivo quale potrebbe essere?  Il ritrovamento delle root key non significa che la sicurezza di PS5 sia già compromessa, perché gli hacker potranno decifrare i file criptati, firmware incluso, ed è certo che la Sony tenterà con ogni strumento di bloccare l'apertura illegale, anche se il fatto che gli cyberpirati abbiano voluto diffondere la notizia con un post, lascia supporre che abbiano in mano, molto di più di quello che raccontano.

Quel che è certo è che servirà ancora del tempo prima di scoprire se lo sblocco di Ps5 sarà effettuabile e su larga scala, nel frattempo, anche un altro hacker, Andy Nguyen ha dichiarato sempre su Twitter di aver trovato il modo per attivare le funzioni di debug di Ps5. Nguyen in passato aveva già collaborato con Sony per individuare bug di sicurezza ed è possibile che lavori con i nipponici per arginare il crack del software, un danno economico enorme per la multizionale dell'elettronica.
 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Novembre 2021, 16:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA