Fifa 21, sulla copertina c'è Mbappé: la giovane stella del Psg
di Lorenzo Capezzuoli Ranchi

Fifa 21, c'è Mbappé sulla copertina: la giovane stella del Psg

Dopo aver vinto una coppa del mondo, quattro volte la Ligue 1, una Supercoppa francese, una Coppa di Lega francese e una Coppa di Francia, ora conquista in solitaria anche la copertina di un videogame: Fifa 21, come gli anni di Kylian Mbappé, étoile del calcio transalpino e scelto come front player del titolo EA Sports più atteso.
“Essere sulla copertina di FIFA è un sogno che diventa realtà”, le parole del giovane talento: “Gioco a FIFA da quando ero un bambino - prosegue Mbappé - sono onorato di rappresentare un’intera nuova generazione di calciatori e di far parte del gruppo di fantastici atleti che condividono questo privilegio”. Prima di lui sulla copertina di Fifa abbiamo apprezzato atleti del calibro di Eden Hazard, Virgil van Dijk, Lionel Messi, Cristiano Ronaldo, Marco Reus, Gonzalo Higuain ma anche gli italiani Daniele De Rossi, Giampaolo Pazzini e Stephan El Sharaawy, solo per citarne alcuni.


 
Il numero 7 del Paris Saint Germain, golden boy e fra i più apprezzati talenti del calcio mondiale è stato scelto nella consapevolezza che, come conferma l’EVP e Group GM di EA Sports Cam Weber, “l’atleta presente sulla copertina debba incarnare in maniera autentica sia il futuro del nostro videogioco che quello del calcio nel suo insieme. Kylian rappresenta la novità di quest’anno, con il suo impegno per la crescita della cultura del calcio, i suoi profondi legami sociali e l’implacabile desiderio di condurre il suo sport a un livello superiore”. A lui e al suo talento sono dedicate le tre versioni del gioco (Standart, Ultimate e Champions) in tre scatti differenti.
Mbappé, nato nel paese di Bondy il 20 dicembre 1998, esplode in Ligue 1 nel Monaco durante la stagione 2016-2017: nella squadra del Principato si mette in luce grazie ai 16 goal segnati in 44 presenze, finendo nel mirino del PSG. La formazione parigina lo acquista nell’agosto 2017 pagando 145 milioni di euro più bonus ai monegaschi, rendendolo il secondo acquisto più costoso dopo Neymar. 


 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Luglio 2020, 19:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA