Facebook video party: cosa sono e come funzionano

Facebook video party: cosa sono e come funzionano

A pochi mesi dal loro debutto, ormai c'è una certezza: i video party di Facebook stanno prendendo sempre più piede. La nuova funzione, che permette sul social network di seguire video in diretta all'interno dei gruppi, sembra piacere molto agli utenti, che ne approfittano per vedere filmati di ogni genere. Ecco come funzionano i video party di Facebook.

YouTube, arrivano i film in streaming gratis



Per seguire in diretta i video party, basta essere iscritti ad un gruppo Facebook, mentre solo gli amministratori possono pubblicare un video da seguire 'live'. Una funzione semplice da utilizzare, sia per gli 'organizzatori' che per gli 'spettatori' del video party. I primi, infatti, possono gestire gli 'invitati' e assegnare ruoli di moderatori ad altri membri, mentre i secondi possono a loro volta commentare in diretta e invitare gli amici a partecipare. Per diffondere un video in diretta ci sono due possibilità: quello di selezionare video pubblici già caricati su Facebook, oppure quello di caricare direttamente dal proprio dispositivo i filmati da mostrare in diretta.

Grazie alla crescente popolarità dei gruppi Facebook, i video in diretta stanno riscuotendo sempre più successo. Proprio per questo, Facebook sta pensando di estendere questa funzione. Utilizzando il social network da desktop, infatti, è già possibile selezionare gli amici da aggiungere al video party direttamente dal profilo personale. Il prossimo step, stando a quanto riferito anche dal noto portale TechCrunch, sarà quello di applicare la stessa funzione anche a Facebook Messenger, consentendo così agli utenti di gestire i video party anche attraverso le chat e, soprattutto, utilizzando un dispositivo mobile.
Mercoledì 21 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME