«Fake news su migranti e vaccini»: Fb chiude 23 pagine non ufficiali M5S e Lega

Facebook chiude 23 pagine non ufficiali di M5S e Lega:​ «Fake news su migranti e vaccini»

Secondo facebook inquinavano il dibattito in vista delle elezioni europee, facendo almeno nella metà dei casi propaganda per Lega e M5S. Per questo 23 pagine italiane con oltre 2,46 milioni di follower complessivi sono state chiuse. 

Le pagine in questione condividevano informazioni false e contenuti divisivi contro i migranti, antivaccini e antisemiti. La decisione di facebook è arrivata a seguito di un'indagine del movimento cittadino Avaaz. «Ringraziamo Avaaz - afferma un portavoce di Fb - per aver condiviso le ricerche affinché potessimo indagare. Siamo impegnati nel proteggere l'integrità delle elezioni nell'Ue e in tutto il mondo».
Domenica 12 Maggio 2019, 18:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA