Facebook cambia nome? «Zuckerberg lo annuncerà a fine mese». La voce (non confermata) dopo gli scandali

Facebook cambia nome? «Zuckerberg lo annuncerà a fine mese». La voce (non confermata) dopo gli scandali

L'azienda non conferma, ma Mark Zuckerberg potrebbe annunciarlo il prossimo 28 ottobre

Facebook potrebbe presto cambiare nome. Un'indiscrezione, non confermata in via ufficiale, vuole che l'azienda fondata da Mark Zuckerberg potrebbe presto seguire l'esempio di Google. Una sorta di rebranding che potrebbe essersi resa necessaria dopo i recenti scandali e malfunzionamenti su scala globale.

 

Leggi anche > WhatsApp dal 1° novembre smetterà di funzionare su questi telefoni

 

Il cambio di nome non riguarderà il social network Facebook, ma l'azienda madre Facebook Inc., che include anche, tra gli altri brand, WhatsApp, Instagram e Oculus. A riportare l'indiscrezione è il Guardian e l'azienda ha risposto così: «Non rilasciamo alcun commento su indiscrezioni o speculazioni». Secondo le ultime voci, l'annuncio del cambio di nome dell'azienda potrebbe essere dato direttamente da Mark Zuckerberg nel corso della prossima conferenza annuale di Facebook Inc., in programma il prossimo 28 ottobre.

 

Il dubbio rimane, ma una cosa è certa: nelle ultime settimane, Facebook ha avuto parecchi grattacapi. Prima le scottanti rivelazioni di Frances Haugen, poi il malfunzionamento globale di Facebook, Instagram e WhatsApp nel 'lunedì nero' del 4 ottobre scorso. Se il down generalizzato aveva provocato perdite difficilmente immaginabili, anche le parole dell'ex dipendente e 'whistleblower' hanno causato un danno d'immagine notevole. «Facebook mette il profitto davanti a tutto, anche a costo di fomentare cyberbullismo e discorsi d'odio e favorire contenuti in grado di minare l'armonia del sistema democratico, nonostante le tante belle parole e promesse», la sintesi delle accuse di Frances Haugen.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Ottobre 2021, 14:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA