Coronavirus, ecco le pagine Facebook che hanno diffuso più bufale sulla pandemia

Coronavirus, ecco le pagine Facebook che hanno diffuso più bufale sulla pandemia

Il nome scelto per definire alcune pagine Facebook non è casuale: 'superdiffusori', proprio come quei soggetti che, colpiti da coronavirus, sono in grado di contagiare un numero assolutamente anomalo di persone. Solo che, in questo caso, il contagio riguarda la disinformazione e le fake news relative alla pandemia di Covid-19. La sezione italiana di Newsguard, una sorta di 'task force' di giornalisti e 'debunker' che collabora con Facebook, ha stilato quali sono le pagine italiane più seguite che, in questi due mesi, hanno diffuso e rilanciato alcune notizie assolutamente false riguardanti il coronavirus.

Leggi anche > Coronavirus, la bufala sul vaccino: «Accordo tra Bill Gates e Conte per impiantare un microchip agli italiani»

Le notizie condivise, totalmente infondate se non inventate di sana pianta, sono piuttosto varie: si va dalla rudimentale cura a base di limone e acqua calda per sconfiggere il Covid-19 fino alla creazione del virus in laboratorio, passando per il complotto dello Stato italiano che vorrebbe vaccinare solo gli italiani e non i migranti. Newsguard Italia, nel suo rapporto, ha considerato le notizie più diffuse e le pagine più seguite che le hanno condivise. La metodologia è la seguente: per entrare nell'elenco, le pagine in questione devono avere almeno 75mila follower, essere attive alla data del 5 maggio e aver condiviso notizie già analizzate e verificate come assolutamente false.

Ci sono due siti, in particolare, che hanno presentato diverse bufale sulla pandemia da coronavirus: si tratta di ViralMagazine.it e FanMagazine.it. Tutte le fake news presenti su questi siti hanno una particolare caratteristica in comune: sono state tutte condivise da alcune pagine Facebook che hanno un gran seguito e che, almeno in origine, erano state create per l'intrattenimento di un pubblico principalmente femminile. Gli argomenti trattati dalle pagine riguardano infatti moda, bellezza, cucina, bambini e animali, ma poi, chissà perché, in queste pagine che possono vantare un pubblico quantitativamente notevole, trovano spazio anche le peggiori bufale sul coronavirus.

Questa la lista delle pagine Facebook considerate 'superdiffusori' da Newsguard, con il relativo numero di follower. Gli esperti di Newsguard hanno anche provato a contattare i gestori delle pagine, senza tuttavia ricevere risposta. Dopo l'accertamento da parte di Newsguard, Facebook con tutta probabilità ha sospeso queste pagine e procederà alla loro graduale chiusura.
Ecco l'elenco completo:
1) Semplicemente Charlie (2.047.320 like)
2) Luxury Fashion (1.723.214 like)
3) Ti amo, però ღஐღ Semplicemente Charlie ღஐღ (654.453 like)
4) Un Pensiero UnicoTu (426.870 like)
5) Una favola nel Cuore ಌ (135.560 like)
6) I pensieri folli di due sognatori (130.281 like)
7) La vita (110.304 like)
8) Il nettare dell'amore (99.376 like)
9) ღ Nel Cuore Delle Donne ღ (97.823 like)
10) Il mondo di Nelly ⊱ (79.403 like)
Ultimo aggiornamento: Giovedì 7 Maggio 2020, 09:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA