Apple, il WorldWide Developers Conference si terrà il 7 giugno in streaming
di Paolo Travisi

Apple, il WorldWide Developers Conference si terrà il 7 giugno in streaming

Cresce l'attesa per il WorldWide Developers Conference 2021, l'evento in streaming di Apple che il prossimo 7 giugno, (alle 19 ora italiana) svelerà altre novità dall'Apple Park di Cupertino.

Il WWDC rappresenta un appuntamento fondamentale per il settore tech, perché l'evento fornisce indicazioni importanti sul mercato mondiale. Gratuito per tutti gli sviluppatori, WWDC21 riunirà la comunità globale di sviluppatori Apple e fornirà loro nuove informazioni su tecnologie e strumenti, ma offrirà anche l'opportunità di interagire tra loro e direttamente con gli ingegneri Apple per ricevere indicazioni sulla creazione di app e giochi innovativi e differenzianti per piattaforma. Ma l'evento inizierà con la presentazione di nuovi aggiornamenti in arrivo su tutte le piattaforme Apple entro la fine dell'anno. Ultimamente il keynote può essere seguito in video anche dal sito ufficiale alla pagina apple.com/apple-events/event-stream/index.html e dall'app Events di Apple TV.

Leggi anche: Samsung presenta Galaxy Book Go, il pc con massima produttività anche in movimento

La novità più grande di quest’anno sarà l’apertura dei “Pavilions”, cioè dei padiglioni virtuali dove gli sviluppatori potranno partecipare a sessioni, laboratori e attività su argomenti specifici:  ci saranno oltre 200 sessioni e laboratori, con un migliaio di esperti Apple che collaboreranno a stretto contatto con gli sviluppatori.

Quando si avvicinano gli eventi Apple, i rumors si fanno sempre più fitti ed il tam tam è sempre lo stesso. Cosa sarà annunciato da Apple?

Secondo l’analista di Wedbush, Daniel Ives, Apple potrebbe annunciare nuovi MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici, ma questa è per il momento solo un'indiscrezione mentre si attendono con maggiore certezza le nuove versioni di iOS 15, iPadOS 15, macOS 12, watchOS 8 e tvOS 15.  Da tempo Apple si sta dedicando allo sviluppo di device di realtà aumentata, degli occhiali, che potrebbe annunciare a breve, ma è probabile che l'azienda attenderà la possibilità di conferenza in presenza.

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 5 Giugno 2021, 18:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA