Apple, tutte le novità di iOS 14: dai widget alle nuove funzioni per i messaggi

Apple, tutte le novità di iOS 14: iMessagge cosa cambia. Si avvicina a Whatsapp

Grandissime novità in arrivo dalla WWDC 2020, la conferenza annuale degli sviluppatori di Apple, in cui sono state annunciate le principali funzioni disponibili con le nuove versioni dei sistemi operativi, iOS 14 e iPadOS 14. I più accaniti fan dell'iPhone e dell'iPad, sui social, sono già in fremente attesa.

Leggi anche > Twitter rivoluziona i cinguettii: sarà possibile postare i vocali​



Tra le novità principali che Apple porterà sugli iPhone c'è in primis quella dedicata ai messaggi: iMessage sarà potenziata con tanti strumenti, come la possibilità di organizzare chat di gruppo, menzionare i contatti, visualizzare più facilmente le risposte senza perdersi nei lunghi thread e utilizzare anche nei gruppi le 'memoji', che potranno essere utilizzate con molti più particolari, diventando così ancora più personalizzate.

Un'altra novità importante riguarda la possibilità di personalizzare la home del proprio iPhone organizzando i widget: niente più schemi rigidi e prefissati, ma l'opzione, per l'utente, di mettere in primo piano app e strumenti particolarmente importanti o più utilizzati. Una novità che gli utenti Apple apprezzeranno sicuramente è quella delle chiamate in entrata meno invasive: sarà possibile rispondere o rifiutare una chiamata semplicemente tramite una notifica in alto sullo schermo, mentre fino a oggi, in tutti questi anni, le chiamate in entrata comparivano a tutto schermo, interrompendo ogni attività dell'utente.

Una cosa è certa: Apple ha lanciato un'ambiziosa sfida a Google. Lo dimostrano le novità annunciate oggi, come Apple Translate e Apple Mapps. Inoltre, con iOS 14, Apple Car Play permetterà anche di aprire e mettere in moto la propria auto direttamente dall'iPhone (anche se per adesso, la funzionalità è supportata solo dalle nuovissime Bmw Serie 5).
Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Giugno 2020, 23:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA