Il principe William Mountbatten-Windsor, l'erede al trono

Il principe William Mountbatten-Windsor, l'erede al trono

William Arthur Philip Louis Mountbatten-Windsor, o più semplicemente il principe William, nasce a Londra il  21 giugno del 1982. Primogenito di Carlo, principe del Galles, e di Diana Spencer, è secondo nella linea di successione al trono, dopo il padre. Ha un fratello, Harry, di due anni più giovane, e porta - fra gli altri - il titolo di duca di Chambridge. 

Ha con la madre un rapporto speciale sin da bambino e in molti rivedono nei suoi occhi e nel sorriso il volto della principessa scomparsa prematuramente nel 1997. Lady Diana vuole essere una madre diversa dalla regina Elisabetta e non vuole privare i figli dell'affetto che è mancato al marito. Li abbraccia, li accompagna al parco giochi ed è persino gelosa della loro tata. Quando William ha dieci anni i genitori si separano e il clamore mediatico che ne segue rischia di compromettere la serenità sua e di suo fratello.

La vita di entrambi continua sotto un tetto diverso da quello della madre, ma nel 1995 William si trasferisce al prestigioso Eton College, dove prosegue gli studi superiori in geografia, biologia e storia dell'arte. Ha da poco compiuto 15 anni quando, nel 1997, perde la madre in un drammatico incidente stradale a Parigi. Nei giorni successivi tutto il mondo guarda a quel ragazzo alto, bello e sorridente che stringe le mani ai sudditi che gli esprimono il loro cordoglio. Il giorno del funerale segue il feretro in processione insieme al fratellino, al papà, al nonno e allo zio materno. Le immagini restano nella memoria collettiva. Il ragazzo cresce e alterna gli studi al lavoro come volontario.

Nel 2000 è in Cile e l'anno dopo si iscrive alla blasonata università scozzese di St. Andrews, dove conosce la futura moglie Kate Middleton. Consegue una laurea in Geografia con il massimo dei voti nel 2005. 
Insieme al fratello minore Harry entra nell'accademia militare di Sandhurst e viene nominato ufficiale dalla nonna Elisabetta II. È anche molto attivo nel sociale dal momento che presiede numerose associazioni benefiche. Il 29 aprile 2011 porta all'altare la sua compagna di college Kate, dalla quale avrà tre figli: George, Charlotte e Louis. In molti lo vorrebbero sul trono subito dopo la morte di Elisabetta, ma il papà ha la precedenza.

Quando sarà re potrà vantare la discendenza dalle casate reali di Tudor e Stuart, cosa che non accade da quasi quattrocento anni. La madre Diana ha un lignaggio più nobile del papà. I Mountbatten-Windsor sono stati accusati dai monarchici più convinti di essere più tedeschi che britannici. 

132 risultati per "PRINCIPE WILLIAM"

caricamento

COVID-19 La mappa del contagio

Formula E