«A Wimbledon niente punti per il ranking». Pugno duro Atp dopo l'esclusione di russi e bielorussi

Wimbledon, l'Atp: il torneo non assegnerà punti validi per il ranking. Pugno duro per esclusione russi e bielorussi

Atp: la discriminazione da parte dei singoli tornei non è praticabile

«È con grande rammarico e riluttanza che non vediamo altra opzione che rimuovere i punti da Wimbledon». Con queste parole. contenute in una nota, l'Atp ha confermato quanto minacciato subito dopo la decisione del torneo londinese, terzo slam stagionale, di escludere dalla partecipazione i tennisti russi e bielorussi. «Le nostre regole esistono per proteggere i diritti dei giocatori. Decisioni unilaterali di questo tipo, se non affrontate, creano un precedente dannoso. La discriminazione da parte dei singoli tornei non è praticabile».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Maggio 2022, 20:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA