Tokyo 2020, tennis: deludono Musetti ed Errani, eliminati al primo turno tutti e due
di Fabrizio Ponciroli

Tokyo 2020, tennis: deludono Musetti ed Errani, eliminati al primo turno tutti e due

Tokyo 2020, inizio in salita per la delegazione azzurra di tennisti presenti alle Olimpiadi. Già orfana di Matteo Berrettini (con tanto di polemiche) e Jannik Sinner, l'Italia incamera due sconfitte nei primi match validi per il tabellone principale.

 

MUSETTI NON INGRANA
Delusione Lorenzo Musetti. Il classe 2002 si è arreso all'australiano John Millman al primo turno del torneo olimpico. L'azzurro non ha mai dato la sensazione di poter mettere in difficoltà l'avversario che ha chiuso in conti in due set (6-3, 6-4 i parziali del match).

 

SOLO UN GIOCO PER LA ERRANI
Entrata in extremis nel main draw del tabellone femminile di Tokyo 2020, Sara Errani si è arresa alla russa Anastasia Pavlyuchenkova (N.13 del seeding). L'azzurra ha fatto da semplice spettatrice, conquistando un solo gioco: 6-0, 6-1 il finale a favore della russa.

 

AVANTI SONEGO

Vittoria di carattere di Lorenzo Sonego. L'azzurro, N.13 del tabellone, si sbarazza del giapponese Taro Daniel al termine di tre combattuti set. Perso il primo parziale (4-6), Lorenzo Sonego vince, in rimonta, il secondo al tie-break (8-6). Nel terzo e decisivo set, l'azzurro parte bene ma viene riacciuffato da Taro Daniel. Sul 5-4 a favore del giapponese, Sonego va sotto 0-30 ma poi gioca magistralmente e allunga il match al tie-break dove non regala nulla: 7-3 e pass per il secondo turno conquistato.


Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Luglio 2021, 10:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA