Nick Bollettieri, morto il maestro-guru di tennis: aveva 91 anni. Fu il coach di Agassi, Becker, Williams e Sharapova

Fondatore della "Nick Bollettieri Tennis Academy", è stato uno dei migliori allenatori del mondo

Nick Bollettieri, morto il maestro-guru di tennis: aveva 91 anni. Fu il coach di Agassi, Becker, Williams e Sharapova

Nick Bollettieri, lo storico coach di tennis, si è spento a 91 anni. Fondatore della "Nick Bollettieri Tennis Academy", è stato uno dei migliori allenatori di tennis di tutti i tempi e ha contribuito a creare le carriere di tanti campioni di questo sport come Andre Agassi, Boris Becker, Serena Williams e Maria Sharapova. La sua morte è stata confermata anche sui social network da Tommy Haas. Le sue condizioni erano già da tempo critiche.


La carriera

Figlio di immigrati italiani negli Stati Uniti, Bollettieri nacque nel 1931 a Pelham, nello Stato di New York. È stato il pioniere dei grandi coach del tennis, senza mai essere un giocatore d'élite. Prima di aprire la sua leggendaria accademia - la Nick Bollettieri tennis Academy a Bradenton, in Florida, tutt'ora attiva come Img Academy - aveva ominciando la carriera come direttore delle attività di tennis al Dorado Beach hotel di Portorico nei primi Anni 70, struttura di proprietà dei Rockefeller. 

Nel 1978 apre la sua Academy in Florida: 600 ettari e 50 campi da tennis dove si formano e si allenano tanti campioni  Jim Courier, André Agassi, Boris Becker, Pete Sampras, Marcelo Rios, le sorelle Williams, Maria Sharapova, Jennifer Capriati, Monica Seles, Martina Hingis e Jelena Jankovic. Anche Sara Errani, tra gli italiani, si è allenata in questa struttura.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Dicembre 2022, 12:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA