Musetti batte Alcaraz ad Amburgo e vince il primo torneo Atp della carriera. Chi è il 20enne talento del tennis italiano

Il tennista di Carrara conquista la prima vittoria in carriera, battendo in tre set il numero 3 al mondo

Musetti batte Alcaraz ad Amburgo e vince il primo torneo Atp della carriera. Chi è il 20enne talento del tennis italiano

Lorenzo Musetti vince ad Amburgo il primo torneo Atp della carriera. E lo fa battendo il talento più riconosciuto nel circuito, Carlos Alcaraz, sulla sua superficie preferita, la terra. In una domenica amara per l'Italia sportiva, con la sconfitta di Berrettini in finale a Gstaad contro Ruud e il ritiro del ferrarista Charles Leclerc mentre era in testa al gp di Francia, ci ha pensato lui (insieme a Stano medaglia d'oro ai mondiale di atletica) a riportare il sorriso agli appassionati. Musetti ha vinto in tre set (6-4, 6-7 (6/8), 6-4). Una vittoria inaspettata, perché raggiunta contro un top ten che in stagione ha già portato a casa 4 tornei (Rio de Janeiro, Miami, Barcellona e Madrid) e non aveva mai perso neppure un set in 5 finali su 5 nei tornei Atp.

 

 

Chi è Lorenzo Musetti

Lorenzo Musetti è nato a Carrara i 3 marzo del 2002. È considerato da anni uno dei talenti del tennis italiano, ma dopo una partenza promettente, stava faticando a emergere, a differenza di Berrettini e Sinner che stanno invece mantenendo le attese. Dopo la vittoria al torneo Atp 500 di Amburgo, Musetti raggiungerà il numero 31 nella classifica. Un bel passo avanti, che può rappresentare la spinta per un futuro che deve essere in discesa. Musetti, 185 cm per 78 kg, ha cominciato a giocare a tennis all'età di 4 anni. Simone Tartarini è il suo coach sin dai primi passi. Nato e cresciuto in Toscana, adesso vive a Montecarlo. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Luglio 2022, 20:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA