Krejcikova regina a Parigi: battuta la russa Pavlyuchenkova in finale al Roland Garros

Krejcikova vince il Roland Garros: battuta in tre set la russa Pavlyuchenkova

Roland Garros, è Barbora Krejcikova la nuova campionessa degli Open di Francia, in attesa della finale maschile di domani che vedrà il serbo Novak Djokovic opposto al greco Stefanos Tsitsipas. La tennista ceca, numero 33 del mondo ha vinto l'inedita finale contro la russa Anastasija Pavlyuchenkova, n.32 Wta, col punteggio di 6-1, 2-6, 6-4 al termine di un'ora e 56 minuti di gioco.

 

 

 

 

Primo Major per la ceca - Per la ceca il trionfo nel singolare femminile sulla terra di Parigi corrisponde al primo Major della carriera dopo le affermazioni in doppio: 5 le prove del Grande Slam due in doppio all'Open di Francia e a Wimbledon, entrambe nel 2018, e tre nel doppio misto, Australian Open 2019, 2020 e 2021. La finalissima del Roland Garros 2021 ha visto un primo set dominato dalla Krejcikova, che con un doppio break chiude 6-1 in mezz'ora di gioco. Il secondo set è appannaggio della Pavlyuchenkova (la veterana russa alla sua prima finale dopo 52 apparizione in uno Slam) che reagisce e chiude 6-2. La terza partita si apre con un break e contro-break immediato, con la russa che ha un passaggio a vuoto e cede la battuta anche nel settimo game: è quello decisivo per il 6-4 della Krejcikova, che al quinto Slam in singolare va a vincere il Roland Garros.


Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Giugno 2021, 18:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA