Più ricca di Messi e Cristiano Ronaldo insieme: chi è la regina del tennis che vale 6 miliadi

E' una giovane donna, ha un patrimonio netto che supera quelli di Messi e Ronaldo messi insieme ed è una star del tennis: ecco la storia di Jessica Pegula

Video

di Cecilia Legardi

La star del tennis Jessica Pegula è così ricca che il suo patrimionio netto supera le cifre da capogiro di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Ma chi è questa donna e come reagisce alle etichette che le sono state date per la sua ricchezza?

Chi è la donna più ricca di Ronaldo

Con i suoi 5,32 miliardi di sterline, la tennista statunitense Jessica Pegula è più ricca di Messi e Ronaldo insieme, secondo The Mirror. Attualmente «quinta nella classifica mondiale, è destinata ad ereditare la fortuna di suo padre Terry, uno degli uomini d'affari più ricchi d'America. Sebbene i miliardi di sterline in questione non siano ancora a suo nome, la 30enne è stata a lungo soprannominata "la tennista più ricca del mondo"», riporta la testata inglese. Anche Forbes ha recentemente confermato che la ragazza, classe 1994, detiene un patrimonio netto di oltre 6 miliardi di euro, una cifra che supera così i due calciatori più conosciuti nel mondo e più seguiti su Instagram, ovvero Messi e Ronaldo, come già detto. Anzi, il numero fa letteralmente tremare i due grandi uomini del calcio, che contano 1 "solo" miliardo di euro. 

La fortuna di Jessica Pegula

Jessica è cresciuta nell'impero sportivo che i suoi genitori hanno costruito con fatica e che oggi possiede varie squadre dalle doti eccellenti, tra cui i talentuosi Buffalo Sabres (giocatori di hockey). La fortuna, però, proviene soprattutto dagli investimenti avanzati dal papà Terry nell'industria del gas e del petrolio. La ragazza, comunque, non si è adagiata sugli allori e ha seguito la sua passione, diventando a sua volta una stella dello sport. «Ha accumulato un patrimonio netto personale di 9,4 milioni di sterline attraverso una carriera tennistica di successo, che si è aggiudicata principalmente grazie a premi in denaro e sponsorizzazioni», riferisce The Mirror.

Essere etichettata come la tennista più ricca al mondo, però, la fa infuriare. La 30enne ci tiene a spiegare che non ha avuto una vità facilitata o piena di vizi soltanto perché i genitori hanno molta disponibilità: «Mi ha instillato molta etica del lavoro», ha affermato Jessica pensando al papà. E poi ha aggiunto: «Odio quando le persone mi scrivono cose orribili sui social media.

Non credo di dover fare nulla per dimostrare che si sbagliano perché non mi interessa ma, allo stesso tempo, ci sono sicuramente momenti davvero bui».


Ultimo aggiornamento: Martedì 28 Maggio 2024, 20:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA