Berrettini da sogno, è in semifinale a Melbourne Monfils ko in cinque set, ora l'ostacolo Nadal

Berrettini da sogno, batte Monfils e vola in semifinale agli Australian Open (primo italiano a riuscirci). Adesso Nadal: «Sarà battaglia»

L'azzurro soffre e si impone in 5 set (6-4/6-4/3-6/3-6/6-2). Tra 48 ore sfiderà l'ex numero uno al mondo

Monfils-Berrettini si chiude tre set a due per l'azzurro (6-4/6-4/3-6/3-6/6-2). Matteo deve vincere il match contro il francese per due volte. Dopo essere andato avanti 2 set a 0, si fa rimontare fino al 2-2 e arriva al quinto da sfavorito. Ma quando sembrava pronto a cadere, è arrivata la reazione da vero campione. Nel set conclusivo Berrettini tira fuori l'orgoglio e apre con due break che ipotecano la sfida. E' seminfinale, il miglior risultato mai ottenuto da Matteo agli Australian Open. E' il primo italiano della storia a spingersi così in fondo a Melbourne. 

Di fronte tra 48 ore avrà l'immortale Rafael Nadal, che ha battuto Shapovalov in cinque set. «Con lui ho giocato solo una volta. Sarà una gran battaglia. Avrà bisogno di riposarsi come me», le sue parole a fine match. E ora gli occhi saranno tutti per Sinner, che domani sfiderà il greco Tsitsipas per l'impresa. «Sono amico di entrambi, ma tiferò per Yannik», ha concluso. Piccola nota a margine: dagli spalti è arrivato qualche fischio di troppo, al quale Berrettini ha risposto alla grande: «Qualcuno tra chi assiste non ama il tennis, ma fa parte del gioco».

Sinner e Berrettini nella storia, 2 italiani ai quarti di uno slam come Panatta e Bertolucci 49 anni fa

 

Monfils-Berrettini, la diretta

Quinto set

Il quinto set è senza storia, ma incredibilmente a favore di Berrettini. Quando il match sembrava avviarsi verso la vittoria di Monfils, in rimonta e superiore fisicamente, c'è stata la reazione del campione. Doppio break in avvio e semifinale ipotecata. Monfils si arrende piano piano e Berrettini cresce fino alla fine della sfida.

2-6 - Vince Berrettini, è in semifinale degli Australian Open!

2-5 - Il game è una formalità. Monfils vince, Berrettini si conserva per il servizio. 

1-5 - Berrettini non molla la presa su Monfils e vince anche il sesto game. Ora è a un gioco dalla semifinale.

1-4 - Il primo gioco Monfils lo vince solo adesso. Berrettini conquista solo un 15, ma l'inerzia continua a essere dalla sua parte.

0-4 - Ora il match è a senso unico. Il braccio di Matteo si è sbloccato e la stanchezza non c'è più. Per Monfils c'è poco da fare.

0-3 - Il match ora è di nuovo capovolto. Berrettini domina di nuovo Monfils e sale fino al 15-40 conquistando due palle break. Dopo una piccola interruzione dovuta a uno spettatore poco rispettoso, arriva il colpo del doppio break.

0-2 - Ancora super Berrettini, che tiene il servizio a zero.

0-1 - Berrettini riparte fortissimo nel quinto set. Monfils quasi spiazzato dal ritorno dell'azzurro. Due palle break per Matteo, alla seconda il francese sbaglia. Urlo liberatorio: Berrettini è tornato

Quarto set: 6-3 Berrettini

Il match ora è completamente capovolto. Monfils vice il quarto set e si approccia al quinto come favorito. L'italiano ha ceduto fisicamente, poco assistitito dalla gambe, e ha lasciato strada libera al francese, che ha vinto il set grazie a due break al quinto e al nono game. Anche un po' di nervosismo per Berrettini, che non dopo un avvio spettacolare non si aspettava di arrivare fino al quinto set.

Tennis, Bertolucci: «Italia incompleta, bisogna scegliere la coppia giusta»

6-3 - Berrettini nervoso, chiede all'arbitro di invitare il pubblico a fare silenzio durante le battute. Matteo sfrutta la rabbia a suo favore e si porta fino al 40-15. Poi cade ancora e Monfils risale fino al vantaggio. Matteo riesce ad annullare quattro set point, poi si deve arrendere.

5-3 - Monfils si riporta a distanza di sicurezza tenendo un altro game facilmente.

4-3 - Berrettini prova a reagire e vince il game grazie a una serie di battute vincenti. 

4-2 - Ora Berrettini sembra completamente fuori dal match. Monfils vince agevolmente il sesto game e mette l'azzurro spalle al muro

3-2 - Berrettini non può cedere, ma il pallino del match sembra in mano a Monfils. Il francese ora gioca sul velluto e va avanti 0-30, poi regala tre punti con errori non forzati e Matteo ringrazia. Il game va ai vantaggi e Monfils ha la meglio. Ora si fa dura per Berrettini

2-2 - Quarto game senza storia. Berrettini non riesce a rispondere, Monfils pareggia il conto dei game

1-2 - Monfils tira il fiato, Berrettini colpisce. Nel game il francese regala comunque un dritto lungolinea che fa stropicciare gli occhi. Il punteggio però dice Berrettini avanti 2 game a 1.

1-1 - Colpo su colpo Monfils e Berrettini si contendono il secondo game, deciso poi da due errori dell'italiano. (40-30)

0-1 - Berrettini sa che deve reagire settando subito il livello di questo set. Il primo game scorre liscio fino al 40-0, poi Monfils reagisce e rimonta fino al vantaggio grazie anche a qualche risposta fortunata. Matteo però non si fa battere dall'ansia e trova l'1-0 con tre servizi da maestro.

Terzo set: 6-3 Monfils

Monfils vince il terzo set e riapre la sfida con Berrettini, che dopo il secondo sembrava virtualmente chiusa. L'italiano abbassa le percentuali delle prime battute e cede il servizio al sesto game. Monfils si esalta e chiude il set agevolmente.

L'Australian Open avrebbe pagato le spese legali a Djokovic

6-3 - Monfils vince il game in scioltezza e porta la sfida al quarto set

5-3 - Berrettini migliora con le prime battute e allunga il set. Ora serve un break per non andare al quarto.

5-2 - Monfils vola sulle ali dell'entusiasmo, Berrettini sembra in difficoltà per la prima volta nella sfida. Il francese vince il game tenendo a zero l'azzurro.

4-2 - Berrettini parte male e va sotto 0-30, anche per l'aggressività di Monfils che mette i piedi in campo e rischia il tutto per tutto. Dopo una bella battuta che vale il 15-30, Berrettini si trova a dover annullare due palle break. La prima va via, la seconda no. Un doppio fallo condanna Matteo, che ora deve inseguire.

3-2 - Monfils perfetto in battuta, tiene il game a zero. 

2-2 - Monfils si accende all'improvviso, si carica e trova due risposte che valgono lo 0-30. Poi, come spesso gli succede, molla la presa e regala due punti (30-30). Berrettini concede una palla break e la annulla con una prima devastante, su cui il francese può poco. Il servizio è ancora l'arma principale per l'azzurro, che riesce a vincere il game. 

Australian Open, Sinner mostruoso: «Ho alzato il livello del mio tennis». Ai quarti c'è Tsitsipas

2-1 - Stavolta Berrettini fa sudare il servizio a Monfils. Il game arriva sul 30-30, poi Matteo ha la palla break grazie anche all'aiuto del nastro, che sporca un tiro del francese. La risposta di Monfils è quella giusta, il back non aiuta l'azzurro. Berrettini ha altre due occasioni per il break, ma il transalpino riesce a tenere botta e portare a casa il game.

1-1 - Combattuto il secondo game. Monfils si gioca tutto, Matteo deve controllare. Il gioco passa dal 30-30 e arriva al 40 pari, grazie a una difesa efficace del francese. Poi il numero 17 del torneo sbaglia un rovescio non forzato e si innervosisce. Berrettini ne approfitta e chiude con la prima.

1-0 - Monfils parte bene, Berrettini è rilassato. Il primo game è del francese (40-15)

Secondo set: 6-4 Berrettini

Berrettini vince anche il secondo set 6-4. Un set più complicato del primo, che ha avuto due momenti chiave. Il quarto game, durato 20 minuti, nel quale l'italiano resiste all'assalto di Monfils e tiene il servizio dopo undici deuce. E il settimo, quello del break. Dal 4-3, Matteo è andato dritto fino alla fine senza soffrire

4-6 - Berrettini tiene a zero il servizio e si porta avanti 2-0 nel conteggio dei set.

4-5 - Berrettini già con la testa al servizio che può valere il secondo set. Monfils si aggiudica il nono game senza fatica, ora il momento di Matteo. 

3-5 - Il break di Berrettini ha fatto male a Monfils, che lascia scappare l'ottavo senza lottare più di tanto (40-15)

3-4 - Monfils cambia palle, Berrettini la racchetta. Matteo riesce a portarsi sullo 0-30 (grazie anche all'ennesimo doppio fallo del francese), poi si fa rimontare fino al 30-30. Una super risposta gli garantisce la palla break. Un'occasione d'oro, che Berrettini non fallisce. Il match gira ancora a favore dell'azzurro.

3-3 - Il sesto game va via rapido come il precedente. Poche difficoltà per Berrettini, che pareggia il set

3-2 - Monfils tiene la battuta. Berrettini dà l'impressione di poter puntare al break, poi si sgonfia e cede 40-30

2-2 - Berrettini soffre in avvio e va sotto (0-30). La reazione dell'italiano non basta a evitare due palle break a Monfils. Ancora una volta però Matteo resta calmo e rimonta fino al 40 pari grazie al serve and volley. Il primo vantaggio è del francese, annullato grazie al sesto ace (primo del set). Il secondo vantaggio lo conquista Berrettini, che è impreciso e non chiude. Il romano va avanti altre 8 volte, senza riuscire a raggiungere il 2-2. Ci riesce all'undicesimo deuce. Un ace chiude un game durato quasi 20 minuti.

2-1 - Belli gli scambi da fondo campo, Monfils tiene botta bene e porta a casa il terzo game (40-15)

1-1 - Berrettini pareggia subito il conto. Va avanti fino al 40-0, poi stoppa la mini rimonta di Monfils sul 40-30.

1-0 - Monfils parte male, poi annulla due palle break a Berrettini. L'italiano ancora avanti ai vantaggi, ace di Monfils per pareggiare. E' il game più lungo del match. Il francese riesce a portarlo a casa, con un po' di fatica 

Berrettini, la dedica che non ti aspetti... al farmaco: «Stavo malissimo con lo stomaco»

Primo set: 6-4 Berrettini

Berrettini vince il primo set sfruttando i pochi passaggi a vuoto di Monfils. Abbastanza per l'italiano, che non concede nulla all'avversario. Il set gira al quinto game, quando Matteo riesce a strappare il servizio al francese tenendolo addirittura a zero. Da quel momento non c'è stata più storia, fino al game decisivo. Sul 5-4 il francese ha avuto la palla break per pareggiare, annullata da un ace del tennista romano. Berrettini ora conduce il match

6-4 - Monfils vende cara la pelle nel game decisivo del primo set e arriva a un punto dal contro-break (30-40). Nel momento decisivo Berrettini tira fuori due ace da campione, che lo riportano avanti. Monfils salva il primo set point.

4-5 - Monfils conquista il primo punto, poi ancora un doppio fallo. Berrettini ne approfitta e va avantia 15-30. Il francese allunga il set affidandosi di nuovo al servizio (40-30)

3-5 - Matteo non molla niente e vince un game giocato alla perfezione (40-0)

3-4 - Berrettini parte forte, poi Monfils risponde (15-15). Matteo alza ancora il livello e mixando colpi in back e il solito dritto torna avanti. Il francese però non molla e affidandosi ancora al servizio riesce a tenere la battuta (3-4)

2-4 - Game senza storia. Berrettini è un martello e vince il secondo game di fila tenendo l'avversario a zero punti (40-0)

2-3 - Monfils parte male, poi si inceppa al secondo punto con un doppio fallo. Berrettini è uno squalo e conquista il primo break del match a zero (0-40)

2-2 - Monfils apre il game con un super punto in difesa. Berrettini rimonta e vince con il servizio e il solito dritto. Primo gioco combattuto, ma l'italiano riesce ad avere la meglio (40-30)

2-1 - Ancora poco gioco tra i due. La battuta di Monfils è efficace, secondo gioco vinto senza problemi (40-15)

1-1 - Bene Berrettini al primo game. Anche l'italiano parte sciolto e pareggia subito i conti (40-15)

0-1 - Monfils parte bene in battuta e tiene il primo game senza difficoltà (40-15)

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Gennaio 2022, 14:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA