Berrettini, le gocce “misteriose” della mamma fanno il giro del mondo

Video

Seguire dalla tribuna il figlio che gioca una partita è già difficile, figuriamoci se questa partita è la finale di Wimbledon, il torneo di tennis più importante del mondo e se la devi giocare contro l'avversario più forte che ci sia, il serbo Djokovic. E così Claudia Bigo, mamma di Matteo Berrettini, è stata costretta a fare uso di alcune gocce per placare la tensione. E dal video si nota come, attraverso un dosatore, ne passi un po' anche al ragazzo che le è accanto, l'altro figlio Jacopo.

Wimbledon, Berrettini si arrende ad un super Djokovic. Nole vince in rimonta in 4 set: per il "cannibale" è il 20° Slam

 

 

Kate Middleton, polemica per la fine (anticipata) della quarantena: è presente a Wimbledon, poi andrà a Wembley

 

Claudia Bigo tiene in mano una confezione di colore giallo e blu. Ma di cosa si tratta?È una sorta di calmante preparato con ingredienti naturali: nel caso specifico, una selezione di fiori selvatici miscelati in una soluzione idrica calibrandone le quantità con altri additivi, come alcol o aceto di mele dal nome di "Fiori di Bach"

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 11 Luglio 2021, 22:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA