Paralimpiadi, la favola di Zheng Tao: 4 medaglie nel nuoto senza braccia

Paralimpiadi, la favola di Zheng Tao: 4 medaglie nel nuoto senza braccia

Le paralimpiadi di Tokyo continuano a regalare emozioni. Zheng Tao, nuotatore cinese di 30 anni, è stato capace di imporsi nei 50m stile libero, nei 50 dorso e nei 50 farfalla oltre che nella staffetta 4×50 stile libero. Vittorie condite da record mondiali e paralimpici a raffica, tutti centrati senza l’ausilio delle braccia completamente amputate. Le sue foto di esultanza in piscina senza braccia hanno commosso ed emozionato il mondo intero.

 

 

Così come le parole del campione olimpico Zheng Tao dopo la vittoria: “Figlia mia, guardami: so nuotare così velocemente anche se non ho le braccia!”. Parole commoventi dedicate da Zheng Tao alla figlia dalle Paralimpiadi di Tokyo, dove il nuotatore asiatico è diventato un’autentica star. Quattro ori, quattro record e nessun braccio ad aiutarlo mentre compie le sue gesta agonistiche in acqua. Quasi impensabile... braccia perse entrambe quando era bambino a causa di una terribile scossa elettrica. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 4 Settembre 2021, 18:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA