Tokyo 2020, Tamberi conquista l'oro e piange davanti al gesso di Rio 2016

Tokyo 2020, Tamberi conquista l'oro e piange davanti al gesso di Rio 2016

Tokyo 2020, Italia da impazzire nell'atletica. Dopo l'oro conquistato nei 100 metri da uno stratosferico Marcell Jacobs, arriva la medaglia più preziosa anche per Gianmarco Tamberi nel salto in alto.

 

Leggi anche > Leggendario Jacobs, è medaglia d'oro nei 100 metri: campione olimpico

 

 

 

 

'Gimbo', dopo aver conquistato l'oro, si è lasciato andare ad un pianto liberatorio e decisamente simbolico. Già, perché le lacrime di Gianmarco Tamberi sono arrivate proprio davanti al gesso dell'infortunio che lo costrinse a rinunciare all'Olimpiade di Rio 2016. Sul gesso, campeggia ancora la scritta 'Road to Tokyo 2020', col 2020 cancellato e sotto aggiunto '2021' .

 

 

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 1 Agosto 2021, 17:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA