Tamberi e Paltrinieri, gli ambassadors Bridgestone brillano alle olimpiadi di Tokyo

Tamberi e Paltrinieri, gli ambassadors Bridgestone brillano alle olimpiadi di Tokyo

Gli atleti olimpici italiani Gianmarco Tamberi e Gregorio Paltrinieri hanno superato enormi ostacoli nel loro cammino verso la gloria olimpica, che finalmente è diventata realtà quando sono saliti sul podio per aggiudicarsi una medaglia d'oro, una d'argento e una di bronzo ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

 

Tamberi e Paltrinieri sono gli Ambassadors della campagna olimpica di Bridgestone "Insegui Il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai ".

“Insegui Il Tuo Sogno, Non Fermarti Mai” è la campagna motivazionale che vuole ispirare tutte le persone a credere in sé stessi per realizzare i propri obiettivi, nonostante gli ostacoli che si possono incontrare. Per Bridgestone il viaggio è importante quanto la meta: supporta e accompagna - da 90 anni e con grande passione - milioni di automobilisti nel percorrere le proprie strade, indipendentemente dalle condizioni. Tra gli atleti Olimpici che affiancano Bridgestone in questo viaggio ci sono Gianmarco Tamberi e Gregorio Paltrinieri che, attraverso le loro storie fatte di sogni, difficoltà e obiettivi da raggiungere, raccontano come sono riusciti a restare concentrati per percorrere la propria Strada e realizzare i propri Sogni. Bridgestone li ha da sempre accompagnati nel lungo viaggio verso Tokyo 2020, spronandoli a credere sempre di potercela fare e condividendo le loro esperienze per ispirarti a #nonfermartimai.

 

Gianmarco Tamberi era il favorito per la medaglia d’Oro di salto in alto alle Olimpiadi di Rio 2016.

 

Sfortunatamente, poco prima dei Giochi, nel tentativo di registrare la miglior prestazione mondiale stagionale, fu vittima di una grave distorsione della caviglia sinistra che richiese un importante intervento chirurgico e mesi di riabilitazione. Il suo sogno era più forte che mai.

 

"Ogni passo fatto è stata una lezione che ho portato con me per arrivare a quella competizione, a quel sogno, a quei 5 anelli, ed è davvero difficile spiegare quanto hanno significato. Ho sentito il sostegno di tutta l'Italia che mi incitava. Tutte le persone, anche coloro che non conoscevo, mi hanno mandato messaggi dandomi la forza di crederci. Questa è l'energia che mi fa andare avanti".

 

 

 

Già Campione Olimpico, Gregorio Paltrinieri ha lottato affinché un’infezione non lo separasse dal suo sogno di tornare sui gradini più alti del podio, non solo in vasca ma anche in mare aperto. Ciò gli ha permesso di vincere la medaglia di Bronzo nella 10 km maschile e la medaglia di Argento negli 800 m stile libero. Bridgestone è diventata orgogliosamente Partner Olimpico Mondiale a giugno 2014 e Partner Paralimpico Mondiale a ottobre 2018.

 

I Giochi Olimpici e Paraolimpici di Tokyo 2020 hanno un significato speciale per Bridgestone, in quanto si svolgono nella città dove si trova l’headquarter e nel Paese dove l'azienda è stata fondata quasi 90 anni fa. "Anche se i Giochi Olimpici sono stati posticipati, l'opportunità di poter ricominciare è stata una fonte di grande ispirazione", afferma Stefano Parisi, Managing Director Bridgestone EMIA. "Le prestazioni e le grandi storie di tutti i nostri atleti Olimpici non solo hanno dimostrato la loro incredibile grinta e determinazione, ma sono state anche fonte di ispirazione ed esempio per milioni di spettatori in Italia e nel mondo, che hanno gioito con noi per questi incredibili successi."


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Settembre 2021, 13:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA