Tokyo 2020, via ai Giochi fragili: alle 13 la cerimonia di apertura. Da domani le prime medaglie
di Fabrizio Ponciroli

Tokyo 2020, via ai Giochi fragili: alle 13 la cerimonia di apertura. Da domani le prime medaglie

L'attesa è finita. Oggi, a partire dalle ore 13 (ora italiana), prenderà il via la cerimonia di apertura delle XXXII Olimpiadi, in programma a Tokyo sino al prossimo 8 agosto. A causa dei tanti problemi legati al Covid, la cerimonia sarà decisamente sobria e con figuranti contingentati. Una kermesse per pochi intimi (circa un migliaio, compreso l'imperatore Naruhito) e delegazioni ridotte.

 

Tokyo 2020, gli azzurri in gara oggi venerdì 23 luglio

 

Rosolino ha Fede al Max: «La Pellegrini sa come si fa. E punto forte su Quadarella e Paltrinieri»


Tuttavia, lo spirito olimpico non mancherà di certo, più forte di tutti gli ostacoli che hanno e stanno condizionando i Giochi in terra nipponica. L'Italia sfilerà per 18esima, con la coppia Viviani-Rossi portabandiera azzurri.

La Guinea che aveva fatto sapere di non voler partecipare alla rassegna a cinque cerchi per timore del Covid (come la Corea del Nord), ci ha ripensato in extremis e ci sarà. E pur di esserci, invece, la squadra olimpionica delle Figi ha raggiunto Tokyo su un cargo per pesce congelato! Insomma, al via l'edizione delle Olimpiadi più fragile e complessa di sempre.


Nonostante la freddezza, unita a preoccupazione, del popolo della capitale del Giappone (circa l'80% avrebbe voluto un ulteriore spostamento dei Giochi), è tanto il desiderio di vedere all'opera l'eccellenza dello sport mondiale.


In realtà, qualche torneo sportivo è già cominciato come quello del softball (baseball femminile) con l'Italia battuta nei primi due incontri e con alcuni match di calcio (Brasile super, 4-2 alla Germania, male la Francia, battuta dal Messico per 4-1). La nutrita delegazione azzurra punta a lasciare il segno in queste pur anomale Olimpiadi.
Domani verranno assegnate già 11 medaglie d'oro. Spazio al tiro a segno con Sofia Ceccarello nella carabina 10 metri femminile e Paolo Monna nella pistola 10 metri maschile. In gioco anche tante altre medaglie (taekwondo, judo, tiro con l'arco gara a squadre, spada nella scherma).


Riflettori puntati anche sul ciclismo su strada con la prova in linea maschile (presente anche Nibali). In programma, infine, l'esordio dell'Italia del volley maschile che se la vedrà con il Canada.
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Luglio 2021, 12:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA