Karate, Luigi Busà: «Sogno una medaglia, ho un messaggio per i giovani e una fan in più»

Karate, Luigi Busà: «Sogno una medaglia, ho un messaggio per i giovani e una fan in più»

di Fabrizio Ponciroli

Luigi Busà è uno dei talenti più eccelsi nel karate. Classe 1987, è finalmente pronto a debuttare alle Olimpiade. L'obiettivo è una medaglia a Tokyo 2020 ma c'è tanto altro nella mente del campione azzurro di Avola...

Finalmente le Olimpiadi, che grande emozione...
«Un momento storico, la prima volta del nostro sport alle Olimpiadi. Sarà una grandissima emozione, anche perchè qualificarsi non è stato affatto semplice. Sono rimasti fuori grandi campioni del karate».

Lei ci sarà. Che effetto le fa pensare che sarà alle Olimpiadi?
«Indubbiamente è qualcosa di diverso, unico. A 34 anni ho la fortuna di poterci andare. Era tanto che aspettavo questo momento».

L'obiettivo è una medaglia, corretto?
«Certo, una medaglia sarebbe il top. Chi non la vorrebbe, è il sogno di qualsiasi atleta e ora è un mio obiettivo. Ci penso prima di andare a letto, ne parlo guardando la luna. Tuttavia, non c'è solo la medaglia d'oro, ho un altro obiettivo...».

E quale sarebbe?
«Ho una missione che va oltre alla medaglia d'oro. Ho intrapreso un percorso molto chiaro. In questo periodo, va di moda l'MMA, quindi il trash talk. Si pensa che, per essere dei duri, devi farlo notare con le parole e l'atteggiamento da duro. C'è tanta insicurezza nel giovani, si aggrappano a questi personaggi molto aggressivi nel modo di fare e parlare. Ecco, io voglio portare un messaggio diverso ai giovani. Il vero forte, non ha bisogno di farlo notare con atteggiamento da sbruffone o a parole. Ci tengo a questa missione».

Purtroppo, sua moglie Laura Pasqua, campionessa azzurra di karate, non ha conquistato il pass per Tokyo 2020...
«Sarà una fan in più. Avremmo gareggiato nello stesso giorno, fatto il warm up insieme ma non è andata come speravamo ma, come detto, sarà una fan in più. Spero di farla gioire con una grande prova all'Olimpiade».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Luglio 2021, 20:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA