Coronavirus, dopo il Qatar rinviato anche il Gran Premio della Thailandia

Moto Gp, coronavirus, dopo il Qatar rinviato anche il Gran Premio della Thailandia

Il Gran premio di MotoGp della Thailandia in programma il 22 marzo è stato rinviato a causa dell'epidemia di coronavirus, ha annunciato oggi il vicepremier thailandese Anutin Charnvirakul.

Leggi anche > Coronavirus, Marotta: «Juve-Inter il 9 marzo ipotesi di buon senso»

«Dobbiamo prima concentrarci sulla pandemia. Dobbiamo rimandare la gara fino a nuovo avviso - ha detto Anutin, che è anche ministro della Sanità -. E' nell'interesse del Paese e dei partecipanti. L'annuncio arriva il giorno dopo la cancellazione del Gp del del Qatar, prima gara della stagione, che si sarebbe svolta l'8 marzo. Diversi altri eventi motoristici sono già stati annullati o rinviati a causa del Covid-19, tra cui il Gp di Cina Formula 1 in programma per il 19 aprile a Shanghai e un evento di campionato di Formula E in programma per il 21 marzo a Sanya, sull'isola cinese di Hainan.

Ultimo aggiornamento: Lunedì 2 Marzo 2020, 13:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA