L'Inter è femmina dal 1908, oggi lo è ancora di più

L'Inter è femmina dal 1908, oggi lo è ancora di più

di Gianfelice Facchetti

Tatiana Bonetti e Tabitha Chawinga: Inter Women batte Sampdoria due a zero e vola in testa dopo quattro giornate. La strada è lunga e ci sono formazioni ben attrezzate per lo scudetto ma per chi ha seguito il cammino della “Beneamata” fino a raggiungere la massima serie, è impossibile non cogliere i progressi in questa bella avventura che rafforza il tifo per la nostra squadra. L’Inter è femmina dal 1908, oggi lo è ancora di più. Prima buona notizia.

Passiamo alla seconda. Pochi giorni fa, a Istanbul, durante l’assemblea dell’ECA, Alessandro Antonello ha ritirato l’ECA Youth Award, il premio dell’Associazione dei Club Europei che viene conferito ai club che hanno dimostrato un impegno esemplare nello sviluppo del proprio settore giovanile. Ho avuto la fortuna di fare parte spesso di alcune di queste iniziative; attività a scuola, a teatro, fuori dal campo, mirate a fare crescere il vivaio oltre il calcio, puntando a formare persone e cittadini, non solo buoni atleti. Vale tantissimo, vale molto più dell’ultimo scudetto Primavera vinto dai ragazzi allenati da Chivu. Vuol dire che il futuro dei nostri colori è in buone mani. L’altra sera a san Siro contro l’Inghilterra, a fine partita c’erano in campo tre ex Primavera dell’Inter…nazionale.

Terza buona notizia. In questi giorni di riposo dal campionato di serie A, alcuni tifosi e tifose di Inter Club, vero fiore all’occhiello del mondo nerazzurro, hanno approfittato per rinsaldare il loro sodalizio con cene e feste. A Prato, per esempio, è stata inaugurata la nuova sede ricavata in un vecchio cinema, un luogo d’altri tempi che  solo il tifo poteva salvare dall’oblio e far rinascere a nuova vita.

Sono tre buone notizie dal fronte nerazzurro che deve uscire presto dalla trincea per tornare a guardare l’orizzonte con fiducia. Sabato arriverà la Roma, stiamo uniti e tutto andrà bene.


Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Settembre 2022, 22:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA