Francesco Oppini: «Juve, il derby d'Italia è decisivo: battendo l'Inter si può inseguire un titolo»

Francesco Oppini: «Juve, il derby d'Italia è decisivo: battendo l'Inter si può inseguire un titolo»

di Francesco Oppini

Ci siamo, riparte la serie A, ritorna la Juventus e si comincia subito con il botto: il “Derby d’Italia”! L’attesa è finita e dopo giornate difficili a causa della doppia eliminazione, prima della Juventus stessa dalla Champions League e poi della nazionale azzurra dai mondiali, siamo pronti a vivere un finale di stagione mozzafiato e con qualsiasi tipo di risvolto o sorpresa finale possibili.

Se fino alla fine è il nostro motto, così dovrà essere, anche perché un ipotetico successo in casa contro i campioni d’Italia in carica potrebbe aprire scenari impensabili fino a qualche settimana o mese fa. Contrariamente la Juventus, che avrebbe al momento comunque poco da perdere dato il buon vantaggio sulle prime inseguitrici, di fronte ad una sconfitta saluterebbe definitivamente (a meno di clamorosi risvolti) la corsa al sogno chiamata “scudetto”.

Dopo i sedici risultati utili consecutivi in campionato, il diciassettesimo sarebbe davvero qualcosa di clamoroso e questo convincerebbe forse anche i più scettici sul fatto che il numero “17” stesso, non sempre sia qualcosa che porti solo sfortuna, ma magari, e sottolineo magari, anche un titolo da aggiungere alla bacheca più ricca del calcio italiano.


Ultimo aggiornamento: Sabato 2 Aprile 2022, 15:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA