Francesco Oppini: «Juve, finalmente! Ora Champions e Milan, vedremo che cavalli da corsa siamo»

Francesco Oppini: «Juve, finalmente! Ora Champions e Milan, vedremo che cavalli da corsa siamo»

di Francesco Oppini

E pur si muove! La Juventus di Allegri torna alla vittoria dopo praticamente un mese tra le sfide di campionato e Champions League. Un tre a zero netto contro il Bologna, molto più netto del risultato stesso e dello stesso tre a zero casalingo d’esordio contro il Sassuolo. A differenza della prima sfida in campionato di agosto ieri sera si è vista una squadra cinica, compatta, attenta e che finalmente correva nel senso giusto e non in modo sbagliato (ovvero a caso senza sinergie tra i reparti).

Juventus-Bologna 3-0, le pagelle: Bonucci puntuale, Vlahovic torna al gol. Allegri può sorridere

Adesso abbiamo davanti una settimana decisiva perché oltre alla fondamentale partita di Champions di mercoledì in Israele la vecchia signora sabato affronterà il Milan campione d’Italia e in questo caso solo l’esito di queste due differenti sfide ci potrà far capire che cavallo da corsa siamo. In attesa che gli oramai noti giocatori infortunati lungo degenti rientrino, godiamoci questo lunedì con un pensiero positivo e di speranza, perché quello che si è visto ieri ha fatto capire che Il mister e lo spogliatoio sono ancora sulla stessa linea d’onda, o almeno così è sembrato.


Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Ottobre 2022, 22:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA